Spiagge Mykonos

Le spiagge da non perdere a Mykonos sono tantissime. I litorali di questa località sono favolosi, caratterizzati da colline brune che circondano le baie e caratteristiche case bianche realizzate in stile cicladico. Tutte le spiagge sono ben attrezzate: ideali per chi desidera tuffarsi nel mare cristallino o per chi ama la natura incontaminata, che qui potrà andare alla scoperta di zone selvagge e isolate.



Agios Stefanos beach

Situata ad una distanza di 3 km lontano dalla Chora e 1 km dal nuovo porto di Tourlos al nord, questa spiaggia di sabbia è ben protetta dai venti e attira molte persone, soprattutto le famiglie. Molti alberghi, buoni ristoranti, taverne e caffè sono disponibili per i turisti. Ci sono anche strutture sportive per il mare; strutture per yachts (carburante e acqua, così come ancoraggio) sono inoltre disponibili. L’insediamento, soprattutto turistico, uno dei primi sviluppata nell’isola, è costruito ad anfiteatro su un pendio e vede la spiaggia e le isole di Tinos, Syros, Rhenia vicine. L’accesso è facile con gli autobus pubblici che funzionano regolarmente da Chora e Tourlos, così come i taxi e veicoli privati. A piedi da Tourlos – ma anche da Chora – è anche un buon modo per raggiungere la spiaggia.

panoramaspiaggia


Spiaggia Ornos

Ornos è situata nella parte sud ovest dell’isola di Mykonos. Circondata da molti hotel, appartamenti e da ville lussuose è tra le zone in dell’isola. Frequentatissima è la sua spiaggia, dove i ragazzi amano rilassarsi distesi su bianchi lettini solari, dove è possibile anche ordinare direttamente del cibo dai vari ristoranti che si trovano lungo tutta l’area per godere di un relax estremo. L’acqua limpida con sabbia bianca e fine, un’ambiente giovanile e perfetto anche per le famiglie. Ornos  è le spiagge preferita dell’isola. In oltre è possibile da Ornos spostarsi con una barca e raggiungere le spiagge di Elia, Psarou, Agrari, e perchè no fare una bella escursione sull’isola di Delos.

Ornos-Beach-and-area


Spiaggia Panormos 

Questa remota area è una delle più affascinanti. Non ci sono stutture alberghiere eccetto un hotel, ma in compenso si possono trovare le più belle e tradizionali casette mykoniane e qualche ristorante. Nelle apposite recinsioni durante il tragitto che porta alla spiaggia, cavalli, muli ed altri animali faranno qualche volta da cornice. Non estremamente organizzata come spiaggia, è amata comunque dai personaggi più famosi del jet set e dalle personalità più trendy, per la sensazione di libertà che emana. È possibile in certe aree fare il bagno nudi. Panormos è situata a nord dell’isola, prende il suo nome dalla baia stessa che la protegge dai venti più impetuosi.

Screen shot 2015-04-22 at 00.31.46


Spiaggia Psarou

Elegantissima e curata, è la spiaggia lussuosa che dista a 4 km dalla città. È circondata da hotel a cinque stelle e da ville mozza fiato. La cura nei particolari la rendono l’attrazione di molti turisti e celebrities e soprattutto nei mesi di alta stagione, c’è una lista d’attesa per accedere a lettini ed ombrelloni. Divani bianchi e ristoranti con i migliori servizi allietano giornate, è davvero un’ambiente magico.



Kalo Livadi

La grande bellezza delle sue acque esotiche e la dolce quiete sono l’escamotage per chi vuole evadere dal caos e rilassarsi in piena tranquillità. È raggiungibile attraversando il lato di Ano Mera, e dista 10 Km dal cuore della chora. Kavo Livadi è l’ideale per le famiglie e soprattutto per i bambini che possono spaziare data la poca profondità delle acque. Ci sono vari tipi di alloggi, hotel e taverne fabbricati proprio intorno alla spiaggia.

73276804


Paraga

Resa famosa dagli hippies degli anni settanta, situata a sud dell’isola è di una particolarità disarmante. Le rocce creano una passerella dove ristoranti e beach bar sorgono coperti da alberi, in un’ambiente armonico e naturale. Musica, divertimento ed i tramonti più belli trattengono i turisti fino a tarda sera. L’acqua di varie tonalità di turchese e blu, è abitata dai pesci variopinti visibili anche ad occhio nudo.

logofinale